Trattamenti Ortodontici


L'ortodonzia, anche chiamata ortognatodonzia, è quella particolare branca dell'odontoiatria che studia le diverse anomalie della costituzione, sviluppo e posizione dei denti e delle ossa mascellari L’ortodonzia ha lo scopo di prevenire, e correggere tali anomalie producendo miglioramenti della funzione masticatoria e favorevoli cambiamenti estetici del viso e del sorriso e spesso della respirazione e della pronuncia.
Image
Quando è necessaria una visita dall'ortodonzista?

La visita di uno specialista ortodontista, dovrebbe rientrare tra quelle effettuate, di routine, nei bambini in crescita perchè spesso è possibile prevenire problemi futuri, ben più seri ed economicamente più impegnativi da affrontare... Consigliamo di effettuarla dai 3 ai 6 anni, quando tutti i denti da latte sono ancora presenti in bocca ma sopratutto non dovrebbe coincidere con la necessità di eseguire un trattamento. La prima visita infatti deve essere un momento piacevole e vissuto senza paura, per instaurare un buon rapporto con il dottore e il nostro studio che è stato concepito per accogliere soprattutto I bambini. 
Quando iniziare un trattamento ortodontico?

Image
Possiamo distinguere diverse fasi del trattamento in funzione dell’età in cui questo venga iniziato.
Image

Apparecchiature mobili

Il paziente spesso chiede al dentista se verrà messo un apparecchio fisso o mobile, con una preferenza per quello mobile per evitare l'imbarazzo e perché si crede sia meno impegnativo, soprattutto per i bambini. Tuttavia, entrambe queste convinzioni sono errate. La forza sui denti deve essere costante per mantenere i risultati ottenuti con l'apparecchio, il che rende l'apparecchio mobile meno efficace. Inoltre, i pazienti tendono a dimenticarsi di rimetterlo, riducendo ulteriormente i risultati. Ciò porta a uno spreco di tempo e denaro, spesso con scarsi risultati, tanto che talvolta si passa a un apparecchio fisso. Le apparecchiature fisse non sono così impegnative e possono offrire risultati migliori con meno sforzo da parte dei pazienti e dei genitori.

Image

Apparecchiature fisse

Gli apparecchi dentali fissi, composti da brackets e archi di filo, offrono un controllo preciso dei movimenti dentali. Sebbene comunemente considerati meno attraenti e più dolorosi rispetto agli apparecchi mobili, gli apparecchi fissi richiedono meno sforzo e offrono risultati migliori. Il disagio iniziale è transitorio e gestibile. La formazione di carie dipende dall'igiene, non dal tipo di apparecchio.
Quindi, entrambe le opzioni richiedono un'impegno costante, ma gli apparecchi fissi possono essere più efficaci e convenienti a lungo termine.

Image

Apparecchiature invisibili

Gli apparecchi dentali fissi, composti da brackets e archi di filo, offrono un controllo preciso dei movimenti dentali. Sebbene comunemente considerati meno attraenti e più dolorosi rispetto agli apparecchi mobili, gli apparecchi fissi richiedono meno sforzo e offrono risultati migliori. Il disagio iniziale è transitorio e gestibile. La formazione di carie dipende dall'igiene, non dal tipo di apparecchio.
Quindi, entrambe le opzioni richiedono un'impegno costante, ma gli apparecchi fissi possono essere più efficaci e convenienti a lungo termine.